URST - SERVIZIO PER L’AUTONOMIA UNIVERSITARIA E GLI STUDENTI
UFFICIO V

Roma, 30 luglio 2001
Prot. n. 1587
Ai RETTORI delle Università
Ai DIRETTORI degli Istituti di Istruzione Superiore
LORO SEDI


Oggetto:  D.M. 21.6.1999. Programmazione del sistema universitario per il triennio 1998-2000, art. 7   Internazionalizzazione.

    Si fa seguito alla nota di indirizzo del MURST del 24 aprile 2001 prot. n. 936 con la quale si chiedeva, entro il termine del 30 giugno u.s., l’invio degli accordi con le Università partners per consentire l’erogazione delle risorse finanziarie stabilite per ciascun progetto selezionato.

    Al riguardo si comunica che sono state avviate le procedure necessarie e si è provveduto ad autorizzare l’assegnazione del contributo per un terzo gruppo di progetti, per i quali risultano esser pervenuti gli accordi richiesti, secondo l’allegato elenco visibile anche sul sito web: http://interlink.miur.it.

    Poiché non risultano pervenute tutte le convenzioni richieste e al fine di concludere definitivamente l’erogazione dei finanziamenti previsti, si sollecitano nuovamente le Università che si sono riservate di inviare le convenzioni complete di firma dei Rettori partners, nonché coloro che hanno prodotto semplici lettere di intenti, a far pervenire al MIUR tale documentazione entro il 31 ottobre p.v., pena la definitiva revoca dell’approvazione del progetto ed il potenziale finanziamento.

    Si precisa che l’atto convenzionale stipulato con i Rettori partners dovrà indicare gli obiettivi previsti nel progetto a suo tempo presentato.

    Si invitano, inoltre, gli Atenei ad informare per iscritto questo Ministero sulla rinuncia al finanziamento del MIUR da parte dei coordinatori dei progetti per i quali non è stata inviata alcuna convenzione e per i quali non è stata richiesta alcuna proroga.

    Si informa, infine, che i coordinatori dei progetti, a suo tempo selezionati da questo Ministero, ma non finanziati per sopraggiunte difficoltà di accordi con i partners, potranno presentare una nuova proposta nel programma di internazionalizzazione 2001-2003.

IL DIRETTORE GENERALE
(Dr. Antonello Masia)
Progetti Finanziati (terzo gruppo)